19.08.2014 / 12:14

IL PUNTO MACRO DI ZEYGOS

La fiducia dei consumatori Usa, misurata dall’Università del Michigan attraverso l’omonimo indice, ha segnato una battura d’arresto a luglio portandosi a 81,80. La componente che ha determinato la contrazione è stata quella relativa alle attese future, passata da 73,5 a 71,80. In leggero rialzo, invece, la componente sulla situazione attuale, passata da 96,60 a 97,40.