11.12.2014 / 19:54

IL PUNTO MACRO DI ZEYGOS

La fiducia dei consumatori Usa, misurata dall’Università del Michigan attraverso l’omonimo indice ha subito un ulteriore incremento nel mese di novembre attestandosi portandosi a 88,80. Il dato, tuttavia, è stato inferiore alle attese degli economisti che attendevano addirittura un 90. Rispetto ai dati di ottobre la componente condizioni attuali ha subito il maggiore incremento passando da 98,30 all’attuale 102,70. sostanzialmente invariata, invece, la componente aspettative che è passata da 79,60 a 79,90.