13.12.2014 / 11:50

IL PUNTO MACRO DI ZEYGOS

La stima preliminare sul tasso di inflazione per il mese di novembre si attesta allo 0,3%, in calo rispetto allo 0,4% del mese precedente ed in linea con le attese del consensus (0,3%). Il ribasso è stato determinato principalmente da una maggiore contrazione del prezzo dell’energia, in calo del 2,5% rispetto al -2% del mese precedente. Rallenta leggermente anche l’inflazione del settore terziario, che passa da +1,2% a +1,1%. Aumenta leggermente l’inflazione dei beni industriali non energetici da -0,1% a 0%. L’inflazione core, che misura la crescita dei prezzi al netto di cibo ed energia resta costante allo 0,7%, in linea con le attese. La crescita dei prezzi al netto di cibo, energia, alcool e tabacco si attesta allo 0,7%, invariato rispetto al mese precedente.