09.02.2015 / 20:03

IL PUNTO MACRO DI ZEYGOS

L’indice di fiducia delle aziende manifatturiere Americane ha subito un’ulteriore contrazione nel mese di gennaio portandosi in area 53.5. le componenti che hanno maggiormente influito sulla flessione sono: i prezzi pagati (da 38,5 a 35) la produzione (da 57,7 a 56,50), i nuovi ordinativi (da 57,80 a 52.9) il backlog degli ordinativi (da 52,50 a 46) le deliveries (da 58,60 a 52,90) e l’occupazione (da 56 a 54,10). In rialzo solo la componente delle scorte (da 45,50 a 51)