11.02.2015 / 19:26

IL PUNTO MACRO DI ZEYGOS

L’indice di fiducia delle aziende manifatturiere tedesche misurato dall’istituto IFO si è attestato a 106,7 punti nel mese di gennaio, in rialzo rispetto ai 105,5 punti del mese precedente e leggermente superiore rispetto le attese del consensus (106,5). Il rialzo è dovuto ad un miglioramento nelle attese future, il cui indice passa da 101,3 punti a 102 punti, un livello tuttavia inferiore rispetto al consensus (102,5), mentre l'indicatore riguardante la situazione attuale mostra un incremento di 1,9 punti e si attesta a 111,7 (consensus: 110,8). A livello settoriale, si registra un rialzo nel settore manifatturiero, da 7,1 a 9,3, del settore wholesale da 7,1 a 8,3 e del settore retail, da -4,3 a 3,2. In calo il settore delle costruzioni, da -5,3 a -5,8. Dopo il rialzo registrato nello Zew anche l’indice Ifo mostra un miglioramento rispetto al mese precedente. Tale rialzo è stato favorito dal calo dei prezzi del petrolio e dal deprezzamento dell’euro.